Crimini in laguna

Crimini in laguna

14,00 €
Tasse incluse

C’è qualche cosa in questi racconti, in questi Crimini in laguna, che intriga e al contempo sfugge, qualche cosa di inafferrabile. C’è indubbiamente un ritmo avvincente, c’è sicuramente suspance... ma c’è molto di più, c’è una città a far da sfondo, apparentemente una città come tante, in cui le storie delle persone si intrecciano, si fondono. 

Autore: Andrea Curcione

 

C’è qualche cosa in questi racconti, in questi Crimini in laguna, che intriga e al contempo sfugge, qualche cosa di inafferrabile. C’è indubbiamente un ritmo avvincente, c’è sicuramente suspance... ma c’è molto di più, c’è una città a far da sfondo, apparentemente una città come tante, in cui le storie delle persone si intrecciano, si fondono. Facile incontrare in un piccolo albergo zio e nipote, stanchi della vita, stanchi delle difficoltà, stanchi di sopportarsi che loro malgrado diventano complici, complici di un’insolita uscita in barca. E ancora veder correre sui tetti un novello Arsenio Lupin, giunto in città da chissà dove e chissà in che modo e che, dopo aver tentato un furto su commissione, si ritrova vittima egli stesso di una improbabile “buona nonnina...” Storie in cui amore, passione, gelosia e buona scrittura ci mostrano una città fuori dagli stereotipi, una città vera, autentica, vissuta e da vivere in modo completamente diverso da tutte le altre, perchè questi sono Crimini nella laguna veneziana, in cui le classiche regole del gioco devono sottostare alla dinamiche della magica città sull’acqua.

16 altri prodotti della stessa categoria:

Product added to wishlist